info@libravvocati.it +39 099 7325165
L’Asl di Taranto batte cassa per la mancata disdetta di una prenotazione al Cup. Ce ne stiamo occupando, ecco il caso di due ragazzi…
.28 Gen

L’Asl di Taranto batte cassa per la mancata disdetta di una prenotazione al Cup. Ce ne stiamo occupando, ecco il caso di due ragazzi…

L’Asl di Taranto chiede il pagamento della prestazione sanitaria prenotata ma non disdetta per tempo da parte dell’utenza? Il nostro studio se ne sta occupando attraverso il caso di due giovani che hanno ricevuto una richiesta di pagamento che presenta diversi aspetti da chiarire. Due giorni fa, sul punto, il Quotidiano non a caso ha intervistato l’avvocato Mirella Casiello (di LibrAvvocati) per saperne di più. 

Una vicenda che potrebbe finire anche al Tar” ha spiegato l’avvocato Casiello, affinchè venga giudicata la eventuale illegittimità di questa azione di recupero. “Inoltre, l’Asl chiede somme per non meglio specificate spese amministrative e postali che non giustifica e che non può autoliquidarsi. In conclusione, un procedimento tutto da verificare” ha detto, tra le altre cose, la nostra collega. Ecco l’articolo con le dichiatazioni integrali dell’avv. Casiello:

 

Comments are closed.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok