info@libravvocati.it +39 099 7325165
Accertamento fiscale, la Cassazione accoglie il ricorso di LibrAvvocati: il caso di un contribuente  torna in Commissione Tributaria
.22 Set

Accertamento fiscale, la Cassazione accoglie il ricorso di LibrAvvocati: il caso di un contribuente torna in Commissione Tributaria

(dell’avv. Fabrizio Nastri) La Corte di Cassazione, sezione tributaria, con Ordinanza n.20986/21 ha accolto il ricorso proposto da LibrAvvocati nell’interesse di un contribuente stabilendo che “ai fini del perfezionamento della procedura di accertamento con adesione del contribuente, il pagamento della prima rata e la prestazione della garanzia rappresentano i presupposti fondamentali ed imprescindibili per l’efficacia della procedura, sicché quando risulti omesso uno dei due adempimenti, la procedura non può dirsi perfezionata”.

Nel caso specifico, la sezione di Taranto della Commissione Tributaria Regionale aveva erroneamente ritenuto valida ed efficace la definizione concordata, non considerando che l’accordo non adempiuto dal contribuente era divenuto inefficace e non poteva essere utilizzato in sede né a fini impositivi né in sede giudiziale.

La Cassazione ha quindi rinviato la causa alla Commissione Tributaria Regionale  affinchè, sulla base del principio espresso, proceda ad un nuovo esame della vicenda.

Comments are closed.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok