(di Francesca Greco) Sappiamo tutti che prima di arrivare alla fase giudiziaria di una separazione (consensuale o giudiziale che sia) c’è quella transitoria nel corso della quale spesso uno dei due fa le valigie. Alle volte, va detto, si riesce a superare la crisi. Altre volte quel "ciao" è il

(di Mariana Minutiello) Non va data per scontata la responsabilità del medico accusato di aver cagionato l'interruzione della gravidanza di una sua paziente, a cui non aveva prescritto il test antirosolia, se il comportamento della donna, nel corso delle precedenti visite, non era stato tale da far presumere con ragionevole

(di Francesca Greco) Natale, tempo di famiglia, affetti, panettoni e a volte, ahimè... separazioni. Sì perché da un’indagine Istat pare che Gennaio e settembre siano i mesi in cui si registra il maggior numero di separazioni. Natale, soprattutto, ha il potere di amplificare ogni emozione, gioia, mancanza, dolore o incomprensione.

Triplo mandato? Il Tribunale di Roma annulla la proclamazione di un consigliere Cnf…
17 Dic

(di Mirella Casiello) Ad un anno dalla sentenza delle Sezioni Unite, la Magistratura torna a pronunciarsi sulla questione del doppio mandato,  questa volta in ordine al Consiglio Nazionale Forense. Si conferma, quindi, quanto già anticipato da alcuni visionari con una pec indirizzata al Ministero lo scorso 5 gennaio. E poi

(di Mariana Minutiello) L'esibizione del certificato di morte non è sufficiente per essere considerato erede. Questo il principio fissato dalla Cassazione Civile con la recentissima ordinanza del 4 Dicembre 2019 n.31695. Alla base della decisione un ricorrente che aveva denunciato il mancato esame da parte dei Giudici di Appello del

(di Serena Sindaco) L’aggiornamento professionale di webradioiuslaw diventa un importante spunto di riflessione sulla condizione della donna, della giustizia e in genere sul rispetto dei diritti umani in Iran grazie al racconto dell’avvocato e premio Nobel Shirin Ebadi: “Il giorno più triste della mia vita è stato quando nel 1979

Riforma del processo Civile, il solito errore di metodo
06 Dic

(di Mirella Casiello) Il Consiglio dei Ministri ha approvato stanotte il disegno di legge di riforma del processo civile. In attesa di leggere il testo nel dettaglio,  non posso che rilevare il solito errore nel metodo: non è il codice a generare la lentezza cronica ma la mancanza di operatori

(di Serena Sindaco) Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità: LibrAvvocati presente. Non nuovi diritti, quanto piuttosto assicurare che le persone con disabilità possano godere di tutti i diritti riconosciuti agli altri consociati, in applicazione dei principi generali di pari opportunità. Questo l’obiettivo della giornata internazionale che ricorre

(di Mirella Casiello) Sono state depositate lo scorso 22 novembre le motivazioni della sentenza 242/19 della Corte Costituzionale sul caso Cappato, il cosiddetto suicidio assistito. Non è certamente il via libera all’eutanasia (come da molte parti si è gridato) ma il rimedio alla violazione riscontrata nella limitazione della libertà di

(di Francesca Greco) E' fondamentale parlare di donazione di organi poiché una campagna di sensibilizzazione e di informazione può aumentare il numero di donatori e, conseguentemente,  quello delle vite umane salvate. Nel nostro Paese in merito alla manifestazione della volontà di donare  vige il principio del consenso o del dissenso